LE PIZZETTE SFOGLIA CAGLIARITANE


















2 Giugno 2020, eccoci al nostro immancabile appuntamento con la nostra rubrica di cucina tradizionale #Litalianelpiatto. Questo mese un tema dal titolo: Street food - Ogni angolo della nostra bella Italia ha un cibo di strada amatissimo! Ed io in rappresentanza della Sardegna, per questo tema, non vi presento un piatto vero e proprio della tradizione sarda ma un vero è proprio mito della città di Cagliari, ossia: LA PIZZETTA SFOGLIA. Diversi sono i miti di questa meravigliosa città adagiata sul mare: i meravigliosi fenicotteri rosa, la lunghissima spiaggia del Poetto, la città di Gigi Riva, mito intramontabile del calcio italiano, i meravigliosi tramonti dalla Sella del Diavolo, i romantici chioschi sul mare, i ricci di mare...e uno di questi è proprio LA PIZZETTA SFOGLIA. Puoi trovarla solo da noi e in nessun altro posto al mondo, friabile e burrosa, con un cuore di salsa di pomodoro fresco e capperi. Ogni morso un estasi di sapore, un profumo inebriante, irresistibile mangiata calda ma buona anche fredda. Facile trovare al bar la mattina i cagliaritani fare colazione con pizzetta e cappuccino, immancabile a metà mattinata oppure la sera come aperitivo. Non esiste un'ora precisa per assaporarla ma passeggiando per la città nessuno può resistergli, turisti e locali.
Facilissima da fare e pochi sono gli ingredienti per questo intramontabile mito: pasta sfoglia, salsa di pomodoro, un goccino di olio evo, capperi sott'aceto. Allora cosa aspettiamo , accendiamo il forno e AJO' a preparare le nostre PIZZETTE SFOGLIA!


INGREDIENTI per circa 6 pizzette:

un rotolo di pasta sfoglia di ottima qualità;

12 capperi sott'aceto;

50 gr di salsa di pomodoro ;

un goccio di olio extravergine di oliva;

q.b. di sale;

un tuorlo .


PROCEDIMENTO:

In una ciotola mettete la salsa di pomodoro, ben asciutta e conditela con un goccio di olio evo e un pizzico di sale. Lavate i capperi per eliminare un pò del gusto agre dell'aceto.






Dal rettangolo di pasta sfoglia ricavate 12 dischi del diametro di 8 cm che andranno accoppiati.


Spennellate il primo con il tuorlo e al centro posizionatevi un cucchiaio di salsa e due capperi.





Richiudete con il secondo disco e sigillate bene i bordi, praticando sopra il disco di chiusura un cerchio con un coppa pasta più piccolo senza però bucare la sfoglia.
Spennellate con il tuorlo e adagiate le PIZZETTE su una teglia rivestita con carta da forno.





Infornate in forno preriscaldato a 170° gradi per circa 20 minuti o comunque a completa doratura. Buona passeggiata a tottusu!





Vi presento le bravissime rappresentanti delle altre meravigliose Regioni Italiane:


Piemonte: Agnolotti Fritti alla Piemontese - Street Food per l'Italia nel Piatto https://www.lacascatadeisapori.it/agnolotti-fritti-alla-piemontese-street-food-per-litalia-nel-piatto/
Friuli-Venezia-Giulia: Polenta fritta
https://www.blogthatsamore.it/2020/06/polenta-fritta.html
Basilicata:

Commenti

  1. Bunissime Dani, degna conclusione del bellissimo giro che mi sono fatta stamattina!

    RispondiElimina
  2. vale la pena fare un salto a Cagliari...devono essere strepitose!

    RispondiElimina
  3. Secondo me creano dipendenza ;)
    Bravissima!

    RispondiElimina
  4. Che bomba anche queste!!! Ho concluso il giro anche io ma con una fame che non ti dico a vedere tutte queste bontà.

    RispondiElimina
  5. superfacili e superbuone, queste le rifaccio subito subito!! Bellissima Cagliari e bellissima la Sardegna!!

    RispondiElimina
  6. Che delizia questo street food di Cagliari! Anche secondo me creano dipendenza!
    Un abbraccio,
    Mary

    RispondiElimina
  7. Una bontà unica queste pizzette cagliaritane! Complimenti!

    RispondiElimina
  8. Da gustare una dopo l'altra!!! Una vera golosità!

    RispondiElimina
  9. Non conoscevo questa golosa abitudine cagliaritana!

    RispondiElimina
  10. facilissime e veloci, ma molto saporite.

    baci

    RispondiElimina

Posta un commento

Post più popolari