giovedì 20 luglio 2017

MINESTRA DI PASTA E PATATE



Oggi niente piatti di alta cucina, niente nouvelle cuisine, niente piatti di cucina ricercata ma semplicemente un must della nostra meravigliosa cucina Italiana, la minestra di pasta e patate. Non spaventatevi se in questo caldo periodo dell'anno vi presento una ricetta così perchè  è vero che sarebbe meglio portarla in tavola in autunno, magari quando fuori piove, ma vi assicuro che anche d'estate, assaporata tiepida è strepitosa! Anche perchè sprigiona tutti i colori, sapori e profumi mediterranei. Io l'ho preparata con il Bimby perchè spesso quando devo cucinare solo per me la sera quando rientro a casa dopo una lunga giornata di lavoro , mi avvalgo del suo prezioso aiuto, ma se avete tempo potete prepararla con metodo tradizionale, il risultato sarà lo stesso. Quindi cari amici, cucchiaio alla mano e buon appetito!


INGREDIENTI per 4 persone:

230 gr di pasta tipo ditalini;

2 carote;

un piccolo cuore di sedano;

una cipolla bionda;

25 gr di olio extravergine di oliva;

400 gr di patate a pasta gialla;

1 lt di brodo vegetale;

un rametto di rosmarino fresco;

q.b. di sale.

PROCEDIMENTO:

Mettete nel boccale le due carote, lavate e grattate, il cuore del sedano lavato, la cipolla sbucciata e tagliata in quarti e tritate tutto per 5 sec. Vel 7.




Versate i 25 gr di olio evo e soffriggete 3 min. a 100° Vel. 1.

Unite 400 gr di patate sbucciate, lavate e tagliate a piccoli dadini e fatele insaporire per 5 min. a 100° Antiorario Ve. 1.



Versate il lt di brodo e cuocete per 10 min. a 100° Antiorario Vel. 1.


Aggiungete il rametto di rosmarino, la pasta e cuocete per 6 minuti a 100° gradi Antiorario Vel. Soft.



Lasciate la pasta molto al dente perchè se la dovete lasciar intiepidire in questo modo non rischierà di scuocersi.

Servite a piacere con una spolverizzata di parmigiano grattugiato.






Nessun commento:

Posta un commento