domenica 22 gennaio 2017

RISOTTO ALLA MARY






Oggi sul Blog, per la serie, gli " INTERNAZIONALI " ,vi presento una ricetta dal sapore internazionale, nella fattispecie Indonesiano, il RISOTTO ALLA MARY.
E' un piatto che mi ha fatto conoscere e preparato un amica tanti anni fa, che ho leggermente personalizzato solo per l'aggiunta dello zafferano,  che mi diverto a preparare spesso quando voglio presentare solo un unico piatto. La sua particolarità sta nella mantecatura fatta con i tuorli d'uovo e nel profumo tutto orientale dato dalla presenza di un' abbondante spolverizzata di Curry.

INGREDIENTI per 4 persone;

500 gr di petto di pollo in un unico pezzo;

300 gr di riso Parboiled;

una cipolla bianca;

una bustina di zafferano sciolto in un bicchiere di brodo vegetale caldo ( in alternativa acqua calda);

q.b. di olio extra vergine di oliva;

una bella spolverizzata di Curry;

3 tuorli d'uovo freschissimi;

q.b. di sale e di pepe.



PROCEDIMENTO:

In un capiente tegame, mettete dell'acqua e portatela ad ebollizione. Appena raggiunge il bollore , aggiustate di sale e cuocetevi per circa 13 minuti il riso.
Nel frattempo, sbucciate e affettate finemente la cipolla. Fatela rosolare in una capiente padella antiaderente  con un paio di cucchiai di olio evo.

Tagliate a pezzetti piccoli il petto di pollo e appena la cipolla inizia ad appassire, unitelo e fatelo rosolare.


Sciogliete lo zafferano in un bicchiere di brodo ( o in alternativa acqua calda), aggiungetelo al pollo rosolato e fate leggermente restringere il fondo di cottura.

Aggiungete il Curry, aggiustate di sale, mescolate e lasciate in caldo.



Nel frattempo, in una ciotola sbattete i tuorli con un pizzichino di sale e di pepe.


                                         Scolate il riso e aggiungetelo al condimento in padella.

Date una bella mescolata e versatelo ancora caldo all'interno della ciotola con i tuorli. Mescolate velocemente e servite molto caldo con una spolverizzata di Curry.



Il mio suggerimento: se non amate il sapore e la consistenza del tuorlo a crudo,versatelo all'interno della padella calda con il condimento e fate saltare leggermente mescolando continuamente senza far stracciare l'uovo.





Nessun commento:

Posta un commento