domenica 15 gennaio 2017

CAVOLFIORE INFORNATO CON SALSA SAPORITA



Ho iniziato a mangiare il cavolfiore pochi anni fa e adesso che ho imparato ad apprezzarlo, provo spesso a prepararlo in maniera sempre diversa: realizzando delicate mousse, alla siciliana nella pasta incasciata, in tegame con le olive, l'uvetta e i pinoli con il pomodoro...
In questo caso ho voluto presentarlo in  un modo più originale, infornandolo intero.La  gratinatura esterna  forma una crosticina croccante e saporita e lascia il cuore  morbido.


INGREDIENTI:

un cavolfiore di circa 800 gr;

una manciata di pinoli;

 gr di uvetta tipo passulina;

q.b. di pangrattato;

q.b. di sale.

Ingredienti per la salsa:

10 olive verdi denocciolate;

 olive nere denocciolate;

due acciughe sott'olio;

una manciata di pinoli;

due cucchiaini di composta di cipolle rosse in agrodolce;

4 foglie di basilico;

q.b. di olio extravergine di oliva;

q.b. di sale.



:


PROCEDIMENTO:

Mettete ad ammollare l'uvetta in acqua fredda.
In un mixer mettete gli ingredienti per preparare la salsa.
In una pentola capiente portate ad ebollizione dell'acqua per sbollentare il cavolfiore.
Intanto lavatelo,privatelo di tutte le sfoglie esterne e incidete il fondo.
Appena l'acqua raggiunge il bollore, salatela e sbollentate il cavolfiore per circa 10 minuti.
Scolatelo facendo attenzione a non romperlo.
Prendete una teglia e rivestitela con carta da forno. Adagiatevi al centro il cavolfiore e con un pennello spennellatelo interamente con un pò di salsa. Spoverizzatelo con del pangrattato, irroratelo con un pò di olio evo e infornatelo a 200° gradi in forno preriscaldato fino a che non forma una bella crosticina dorata ( circa 30 minuti ). Poco prima di sfornarlo, aggiungete l'uvetta scolata e strizzata e i pinoli. Sfornate e servite con la salsa di accompagnamento.




1 commento:

  1. ma che modo alternativo di cucinarlo! lo proverò! è uno dei miei ortaggi preferiti! complimenti!

    RispondiElimina