martedì 2 agosto 2016

FETTUCCINE IN...CAVOLATE! Fettuccine fresche con filetti di sgombro su crema di cavolo cappuccio e lattuga, champignon, speck e pangrattato croccante



Nonostante il caldo di questi giorni non mi permetta di stare troppo tempo ai fornelli , la mia continua sperimentazione non può certo fermarsi. Quindi mia cara Dani, apri il frigorifero e inizia ad affettare, frullare e impastare. Un primo piatto cremoso che ben si abbina alla croccantezza dello speck e del pane grattugiato e alla freschezza dei filetti di sgombro.e dei funghi champignon crudi affettati sottilmente. Il tocco finale...il sale di Sardegna aromatizzato al limone. Da leccarsi i baffi!



INGREDIENTI per 6 persone;

500 gr di fettuccine all'uovo fresche;

un cespo di insalata  iceberg;

due foglie di cavolo cappuccio;

una cipolla fresca;

200 gr di speck a filetti;

quattro cucchiai di pangrattato;

200 gr di panna fresca;

4 cucchiai di parmigiano grattugiato;

4 foglie di basilico fresco;

3 funghi champignon;

q.b di olio extravergine di oliva;

q.b. di sale di Sardegna al limone;

q.b. di sale.

PROCEDIMENTO:

Intanto mettete a bollire abbondante acqua in una capace pentola.
Lavate e asciugate le foglie di insalata e quelle del cavolo cappuccio, tagliatele a julienne. Sbucciate e affettate la cipolla. Prendete un tegame tipo wok, aggiungete q.b. di olio evo e fate rosolare la cipolla. Aggiungete le foglie d'insalata e fate rosolare ed insaporire.


 Aggiungete un pò di sale al limone e ancora calde mettete dentro un frullatore. Aggiungete la panna, le foglie di basilico,il parmigiano e fate frullare fino a ridurre in crema.

Rimettete la crema nel wok, affettate i funghi sottilmente ,aggiungeteli e lasciate da parte in caldo.














Nel frattempo prendete una padella antiaderente, aggiungete un filo di olio evo, i bastoncini di speck e fate insaporire, unite il pangrattato e fate rosolare fino a rendere il composto croccante. Cercate di mescolare spesso evitando così che si bruci. Lasciate da parte.





Appena l'acqua raggiunge il bollore, salatela , aggiungete un cucchiaino di olio e fatevi cuocere le fettuccine, scolandole al dente con un mestolo all'interno del wok con la crema. Aggiungete qualche cucchiaio di liquido di cottura e fate proseguire due minuti la cottura, avendo cura di mescolare spesso. Fate attenzione: la pasta fresca necessita di molta acqua di cottura quando la mettete in padella perchè tende ad assorbire molto condimento e potrebbe risultare asciutta.


Preparate il piatto di servizio, volendo potete utilizzare come nel fotografico le foglie del cavolo cappuccio lavate e asciugate , come base. Mettete qualche cucchiaio di pasta sul piatto, aggiungete i filetti di sgombro, una manciata di speck e pane croccante, un goccio di olio evo e servite caldo.


Nessun commento:

Posta un commento