martedì 14 giugno 2016

SFORMATINI DI ZUCCHINE



Qui vi propongo la ricetta che può essere presentata come finger food ( come nel caso dei miei Buffet ) oppure presentata in quattro stampi da budino monoporzione da servire come entrè per una cena estiva. Per la presentazione potete sbizzarrirvi, anche se qui nel fotografico è molto minimal. Sono velocissimi da preparare e molto molto leggeri. Provare per credere!



INGREDIENTI per 4 persone:

due grosse zucchine ( 500 gr );

4 uova intere ;

1 dl di panna freschissima;

q.b. di timo;

40 gr di parmigiano grattugiato;

uno scalogno;

40 gr di burro;

q.b. di sale e di pepe.


PROCEDIMENTO:

Spuntate, lavate e tagliate a rondelle le zucchine. In una larga padella antiaderente mettete 20 gr di burro, lo scalogno sbucciato e tritato. Aggiungete le zucchine , e fatele rosolare per una decina di minuti. Aggiustate di sale.
Lasciatele intiepidire ma non raffreddare completamente, mettetele in un mixer ( lasciandone qualcuna da parte per la decorazione ) con la panna, le uova, il parmigiano, una manciata di pepe e una presa di sale. Frullate.
Prendete 4 stampi da budino, imburrateli e dividete equamente il composto. Prendete una teglia da forno profonda, aggiungete un pò d'acqua, posizionate gli stampini e fate cuocere in forno preriscaldato a 160° gradi per circa 25 minuti a bagnomaria. Sfornate, lasciate intiepidire e sformate. Decorate a piacere con fiori di zucca, menta fresca e qualche fettina di zucchina che avete lasciato da parte.




L'idea in più...;
Se volete fare dei piccoli soufflè invece dello sformato, seguite lo stesso procedimento ma unite alle zucchine frullate, 400 gr di besciamella molto densa, 4 tuorli , due albumi montati a neve e seguite come sopra.

Nessun commento:

Posta un commento