martedì 31 maggio 2016

TORTA NUA ALL'ARANCIA CON CREMA PASTICCERA E SALSA DI FRAGOLE


Diventata famosa sul web e preparata da tante food blogger , questa torta ha una base classica la cui particolarità è data dalla presenza della crema pasticcera che viene inserita nell'impasto e non utilizzata come farcia. Io ho preferito aromatizzare all'arancia la torta e al limone la crema pasticcera e servirla con una salsa di fragole. Potete anche sbizzarrirvi utilizzando crema pasticcera , mescolata ad una al cacao, oppure creare una versione extra dark con crema di cioccolato fondente.





INGREDIENTI per la crema pasticcera:

120 gr di zucchero semolato;

40 gr di farina;

20 gr di fecola di patate;

5 tuorli;

500 ml di latte intero freschissimo;

la buccia di un limone non trattata.

Per la TORTA NUA:

150 gr di zucchero semolato;

3 uova intere;

la buccia grattugiata di un arancia non trattata ( io uso la polvere della buccia essicata);

70 gr di latte intero freschissimo;

100 gr di olio di semi;

220 gr di farina 00;

1/2 bustina di lievito in polvere per dolci;

q.b. di zucchero a velo.

Per la salsa alle fragole:

10 fragole;

un cucchiaio di zucchero semolato;

un cucchiaio di succo di limone.



PROCEDIMENTO:

La sera prima preparate la crema pasticcera che dovrà addensarsi per bene.
Mettete a bollire il latte con la buccia del limone.
In un tegame mettete lo zucchero con i tuorli e con le fruste elettriche montateli fino a farli diventare bianchi e spumosi, aggiungete le farine e continuate a mescolare con le fruste alla minima velocità.
Appena il latte raggiunge il bollore, aggiungetelo a filo al composto di uova, sempre mescolando con le fruste e rimettete subito sul fuoco ad addensare mescolando continuamente con un cucchiaio di legno. Versatela ancora calda in una teglia che possa contenerla o in una ciotola e copritela con la pellicola da cucina facendola aderire bene alla superficie per evitare che si formi una fastidiosa pellicola che potrebbe rovinare la crema. Mettete a raffreddare in frigorifero.
In un mixer da cucina mettete lo zucchero, le uova e la scorza della buccia d'arancia grattugiata ( nel mio caso la polvere ), montate alla massima velocità. Aggiungete  i 70 gr di latte, l'olio di semi e continuate a montare questa volta ad una media velocità. Aggiungete la farina ed il lievito e mescolate alla minima velocità.
Prendete una teglia da forno di circa 22 / cm di diametro, imburratela, infarinatela e versatevi all'interno il composto.


Con un cucchiaio versate la crema pasticcera e infornate a 160° gradi per circa 45 minuti.


Lasciate raffreddare , sformate e spolverizzate con lo zucchero a velo.

Servite accompagnandola con la salsa di fragole che realizzerete così;

In un frullatore mettete le fragole lavate e private del picciolo. Aggiungete un cucchiaio di zucchero semolato, un cucchiaio di succo di limone e frullate. Mettete in frigorifero per poterla servire fredda.





Nessun commento:

Posta un commento