lunedì 9 maggio 2016

TARTARE DI FRAGOLE AL PORTO,MENTA E GRANELLA DI PISTACCHIO


Io sono anche quella delle ricette veloci dell'ultimo momento e spesso è così che sperimento. Venerdì avevo un amico a cena e rientrando a casa alle 18 non avevo tanto tempo per organizzarmi. Sapendo che lui va matto per la panna e utilizzando io una delle panne migliori al mondo ( di cui faccio sempre scorta ) ho pensato a cosa ci fosse di meglio dell'accoppiata fragole e panna ( essendo questa la loro stagione ). Ho pensato di servirla in modo creativo realizzando una tartare che ho profumato con il Porto rosso e la menta fresca. Vi assicuro che il risultato ottenuto in 20 minuti di preparazione è stato strepitoso. Non ci credete...provate e fatemi sapere.


INGREDIENTI per due dessert monoporzione;

200 gr di biscotti Digestive;

50 gr di burro ;

600 gr di panna di origine animale freschissima e molto fredda;

300 gr di fragole fresche;

mezzo bicchiere di Porto;

due cucchiai di zucchero semolato;

due cucchiai di zucchero a velo;

q.b. di foglie di menta fresca;

q.b. di granella di pistacchio;

mirtilli e fragole per la decorazione.



PROCEDIMENTO:

In una planetaria munita di frusta, versate la panna liquida molto fredda ( se realizzate il dolce nel periodo estivo, vi consiglio di mettere anche il bicchiere e le fruste nel frigorifero almeno un paio d'ore prima ), aggiungete due cucchiai rasi di zucchero a velo  e montate. Intanto lavate ed eliminate il picciolo dalle fragole , tagliatele a metà e a dadini piccoli. Metteteli in una ciotola, aggiungete il Porto, i due cucchiai di zucchero semolato e qualche fogliolina di menta spezzettata con le mani. Lasciate macerare in frigorifero una ventina di minuti. In un frullatore mettete i biscotti e riduceteli in polvere. Mettete il burro in un tegamino e fatelo sciogliere senza bruciarlo. Aggiungete i biscotti ridotti in polvere e mescolate. Prendete un coppapasta della forma che preferite ( io ho usato quello tondo ), mettetelo sul piatto di servizio, aggiungete alla base un paio di cucchiai del composto di biscotti e burro, livellate e mettete in frigorifero 10 minuti. A questo punto preparatevi per l'assemblaggio del dolce.
Prendete la panna e mettetela in una sac-a-poche con la bocchetta che preferite ( in alterativa va bene anche un cucchiaio ) . Realizzate una base di panna, aggiungetevi sopra la dadolata di fragole sgocciolata e ricoprite con altra panna montata. Realizzate le decorazioni a piacere, spolverizzate con la granella di pistacchio e mettete in frigorifero per almeno 2/3 ore.





Nessun commento:

Posta un commento