venerdì 20 maggio 2016

FILETTO DI TONNO IN CROSTA DI PATATE CON PESTO ALLA MENTA E INSALATINA SAPORITA



Arrivo a casa dei miei e mia mamma mi dice: Dani ho comprato del tonno freschissimo come lo facciamo? E' il come lo facciamo che mi preoccupa! Ma cosa faccio secondo voi, potrei mai esimermi dal mettermi ai fornelli e non affrontare anche questa sfida?! Certo che nooooooo, certo che siiiii! Allora forza e coraggio, 20 minuti il tempo di far riscaldare il forno e vi preparo un secondo da leccarsi i baffi.


INGREDIENTI:

6 fette di filetto di tonno freschissimo tagliate un pò spesse;

uno scalogno;

due grosse patate;

q.b. di olio extra vergine di oliva;

una decina di foglie di menta fresca;

una manciata di pinoli;

mezzo pomodoro secco;

4 cucchiai di olio;

q.b. di sale;

Per l'insalatina saporita;

una confezione di Songino fresco;

qualche pomodorino secchi sott'olio ( io ho usato quelli calabresi fatti da mamma );

una cipolla dolce;

10 pomodorini datterino o ciliegino;

q.b. di sale;




PROCEDIMENTO:

Prendete sei filetti di tonno fresco e adagiateli su una teglia da forno foderata con carta da forno e leggermente oleata.



 Sbucciate e lavate le patate. Grattugiatele a bastoncini finissimi come per realizzare un rostì e sciacquatele sotto l'acqua corrente per eliminare tutto l'amido in eccesso ( quando l'acqua diventerà limpidi significa che l'operazione è compiuta). Mettetele in un piatto e mischiatele con lo scalogno sbucciato e tritato a coltello.















Adagiate un mucchietto di patate sopra ogni fetta di tonno facendogli prendere la forma. Metteteci sopra una fogliolina di menta spezzettata e un filo di olio evo.


Consiglio dello Chef: se volete velocizzare la cottura delle patate ed evitare che il tonno si asciughi e si secchi troppo durante la cottura in forno potete dare una scottata ai bastoncini di patate in questo modo; prendete una padellina antiaderente, aggiungete un pò di olio evo e fatela scaldare. Aggiungete un mucchietto di patate e schiacciate leggermente dandogli la stessa forma del filetto. Fate giusto dorare e compattare leggermente da una parte e dall'altra e adagiate sui filetti di tonno.
A questo punto inforate in forno preriscaldato a 200 gradi finchè la crosta delle patate non risulti ben dorata, salate e sfornate. Nel frattempo che il tonno cuoce in forno, preparate il pesto e l'insalatina.

Per il pesto; 
In un mixer mettete le foglie di menta, il pomodoro secco , i pinoli e i 4 cucchiai di olio evo. Frullate bene e lasciate da parte.



Per l'insalatina; 
In una ciotola mettete il songino, i pomodorini secchi, i pomodorini datterino o ciliegino lavati e tagliati a pezzettini e la cipolla tagliata a fettine sottili , sbollentata un minuto in acqua bollente e messa in acqua ghiacciata per togliergli l'acidità e renderla più dolce.Aggiungete due cucchiai di pesto , salate a piacere e mettete da parte.

Sfornate il tonno e servitelo caldo con un cucchiaino di pesto e l'insalatina.




Nessun commento:

Posta un commento