lunedì 14 marzo 2016

TORTA DI FORMAGGIO PECORINO



Una ricetta della tradizione sarda, un connubio tra due Pecorini semistagionati, il San Platano e il Fiore sardo di Gavoi. Ottima come antipasto da accompagnare ai salumi servita tiepida,o da assaporare con la mia confettura di susine, cipolle rosse, mirto e balsamico.


INGREDIENTI:

350 gr di farina 00;

4 uova grandi;

un bicchiere di latte intero freschissimo;

1/2 bicchiere di olio extra vergine di oliva;

200 gr di Pecorino San Platano;

200 gr di Fiore sardo;

15 gr di lievito di birra;

un pizzico di sale.



PROCEDIMENTO:

In una planetaria con le fruste, montate le uova con il latte , aggiungete l'olio e il pizzico del sale continuando a mescolare. In un goccio di latte tiepido sciogliete il lievito con mezzo cucchiaino di zucchero. Aggiungete la farina con la macchina sempre in movimento e unite i formaggi grattugiati. Prendete una teglia da forno circolare possibilmente con la cerniera,rivestitela con carta da forno, riempitela con l'impasto e livellatelo. Mettete in forno preriscaldato a 180° gradi per circa 50 minuti . Sfornate e servitela tiepida.




Nessun commento:

Posta un commento