giovedì 15 ottobre 2015

SUA MAESTA' IL CANNOLO SICILIANO( da IL MIO QUADERNO DI RICETTE)


Chi non lo riconosce!!! Il Cannolo siciliano è uno dei dolci siciliani più famoso al mondo. Pare che la sua origine risalga al tempo degli Arabi, probabilmente nel periodo degli Harem.
Si narra che furono le donne di Caltanissetta, ospiti dell'Harem Kalt el Nissa, ossia Castello delle donne, ad inventare il famoso dolce siciliano. Il cannolo consiste in una cialda fritta, preparata con una pasta a base di strutto, farina, vino e aceto che viene poi avvolta in una canna o ai giorni d'oggi in apposite forme d'acciaio. La cialda dopo essere stata fritta, viene farcita con una crema di ricotta lavorata con lo zucchero. Una volta si univano i canditi ma oggi si aggiungono soprattutto gocce di cioccolato e come decorazione, le scorzette dell'arancia candita oppure le ciliegine candite. Facile trovarlo anche con la granella di pistacchio. Infine viene spolverizzato con zucchero a velo. La ricotta utilizzata, secondo la tradizionale ricetta è quella di pecora che in Sicilia abbonda.


PUOI TROVARE LA RICETTA SUL MIO QUADERNO DI RICETTE IN ITALIANO E ININGLESE IN VENDITA SU TUTTI GLI STORE AMAZON.

Nessun commento:

Posta un commento